fbpx

Un’azione nel settore Pharma consigliata da Buffett

Bullet Point

  • Perchè dovremmo puntare su Bristol-Myers?

  • Qual è stata la sua storia finanziaria recente?

  • Che valutazione potremmo dargli?

 

 

1. Perchè Bristol-Myers?

 

Dal 1887, se vogliamo investire nel comparto sanitario, poche aziende possono vantare il track record e le performance di Bristol Myers Squibb’s (NYSE:BMY) ed il fatto che sia stabilmente nel portafoglio “sanitario” di Buffett la dice lunga: ma è un’azione su cui puntare?

Le performance in borsa dell’azione sono state stellari dal 2009 al 2017, anno in cui ha sofferto un forte ritracciamento: da marzo 2020, Bristol-Myers Squibb è tornata a crescere costantemente nel tempo, per poter nuovamente insediare i suoi massimi storici: ma c’è ancora spazio per crescere?

Per l’intero anno 2020, Bristol Myers ha registrato una crescita dei ricavi del 63% per un totale di 42,5 miliardi di dollari. E nel primo trimestre del 2021, le entrate totali della società sono aumentate del 3% anno su anno. Ha inoltre riportato un margine di profitto lordo del 74,3% per i primi tre mesi dell’anno, margine che la pone ai vertici del settore farmaceutico per questo valore.

Il farmaco antitumorale Revlimid (acquisito da Celgene), l’anticoagulante Eliquis, il trattamento immunoterapico Opdivo, il farmaco per l’artrite psoriasica Orencia, il trattamento del mieloma multiplo Pomalyst (acquisito da Celgene), sono stati i prodotti di punta che hanno nel tempo guidato lo sviluppo di Bristol Myers. E agli analisti si attendono crescite elevate anche per i prossimi cinque anni.

Grazie alla crescita dei ricavi osservata e grazie ai margini di profitto elevati, Bristol-Myers presenta una delle migliori valutazioni relative del settore finanziario.

 

 

Source: Statista

 

 

2. I dati e una possibile valutazione


Bristol-Myers presenta oggi un P/E pari a 10x, molto inferiore ai 18x di Pfizer e ai 20x di J&J (che però scontano ancora valutazioni elevate post vaccino Covid), ma inferiore anche ai 13x di Merck Inc., ad esempio.

 

 

 



Bristol-Myers presenta anche un Price to Sales molto competitivo pari a 3x, contro i 5x di Pfizer e J&J, grazie ai margini elevati della compagnia: oggi l’azienda realizza 42 miliardi di ricavi, ma se nel 2024-2025 ne realizzerà circa 50, potrebbe anche valore attorno ai 200 miliardi di dollari (+30/40% rispetto ad oggi).

——


Vuoi conoscere come valutare a fondo un’azienda per decidere se comprare o meno le sue azioni?
Vai qui e scopri Alfa, il nostro percorso sulla Valutazione delle Azioni.

Gabriele Galletta
Gabriele Galletta
investimentocustodito@gmail.com

Risk Manager e Analista Finanziario. Co-fondatore di Investimento Custodito, vi tiene aggiornati con le sue analisi delle borse.