fbpx Cookie Policy Privacy Policy
88, Piazzale Del Verano, 00185 - Roma
+06 5654 9002
info@investimentocustodito.com

Guarded High Dividend Strategy

Inizia a gestire tu i tuoi soldi. Per i tuoi investimenti, scegli chi può fare solo i tuoi interessi

FAI FRUTTARE IL TUO PATRIMONIO GRAZIE AI DIVIDENDI

Un flusso costante di denaro sul tuo patrimonio

Sfruttando le aziende che sul mercato deliberano le quote di dividendi più elevate, puoi mettere a frutto il tuo patrimonio, costruendo una rendita passiva costante .

A fine 2017 i depositi e la liquidità assorbono la quota preponderante del patrimonio finanziario investito dalle famiglie italiane. Nonostante il periodo di magra per quanto riguarda i tassi di interesse offerti dalle banche per remunerare la fiducia che gli italiani hanno continuato a dar loro - in barba a scandali e crisi - tra il 1998 e il 2018 (i dati si riferiscono al primo trimestre) sono stati accantonati oltre 170 miliardi di euro sotto forma di depositi a medio-lungo termine e 560 miliardi di risorse in monete e depositi a vista, rappresentando congiuntamente circa il 31% del totale la ricchezza finanziaria complessiva del risparmio italiano"

 

FABI - Sindacato Autonomo dei Bancari
Dati Bankitalia

Il paradosso italiano: miliardi e miliardi di patrimonio infuttifero

700 miliardi in conti corrente, depositi o semplicemente liquidità.

Circa il bilancio dello Stato Italiano è depositato in strumenti finanziari che non rendono NULLA.

Il 30% della ricchezza finanziaria del popolo italiano è destinato a non fruttare: questo siginfica che esisteranno risparmiatori che, tra venti anni, hanno la CERTEZZA di avere un patrimonio che varrà meno di oggi.

Considerando che l'Italia è nettamente lo Stato al mondo che, in proporzione, gode di una ricchezza privata maggiore, l'Italia è sempre l'unico paese al mondo, stando a questi dati, in cui si verifica un altro grande paradosso.

 

L'Italia è il paese in cui la proporzione entrate "passive"/ Patrimonio totale - stando a quei dati visti su - è minore.

Che cosa intendiamo per entrate "passive"?
Intendiamo entrate che vengono generate "passivamente", senza l'intervento del precettore di reddito: l'entrata che deriva dallo stipendio o dalla propria attività imprenditoriale è un'entrata "attiva"; l'entrata derivante da un dividendo staccato da una società in cui si hanno delle partecipazioni è un'entrata passiva.

Ecco, se rapportiamo il totale delle entrate passive al totale del patrimonio netto, l'Italia è il paese che sta peggio.

Semplicemente perchè la quasi totalità del patrimonio è allocata in liquidità

 

Anche tu ti ritrovi in questa situazione? Perchè non creare delle rendite passive sul tuo patrimonio?

La soluzione allora qual è?

Accanto ad un portafoglio diversificato in strumenti di investimento passivi e poco costosi (gli ETF), un portafoglio di titoli di "blue chip" di dimensioni globali in grado di restituire dividendi annui almeno nell'ordine del 5%.

 

 

Scova le aziende con un dividend yield maggiore

Concentrati sulle azioni i cui dividendi sono costanti nel tempo

Stai attento alla doppia imposizione fiscale

Crea la tua rendita passiva

A CHE RENDIMENTO SI PUò PUNTARE?

Una soluzione che noi offriamo ai nostri clienti "private" è quello di allocare il proprio patrimonio in azioni di grandi aziende globalmente diversificate, che siano caratterrizate storicamente da elevati flussi cedolari, in grado di ottenere una rendita passiva nell'ordine del 4,5-5% annuo, eccettuato e senza considerare il capital gain ottenibile dalla crescita del valore di queste "blue chips".

Accanto a questo rendimento, il cliente può beneficiare della crescita di valore delle azioni possedute, grazie alle plusvalenze realizzate, che in media si attestano ad una crescita del capitale nell'ordine del 57% in 5 anni.

Investimento Custodito punta quindi ad un rendimento complessivo per i propri clienti compreso tra il +50% e il +80% sul portafoglio azionario costruito.

Con l’aiuto di Investimento Custodito, puoi diventare rapidamente un Investitore in società quotate, scovando assieme a noi le migliori opportunità presenti sul mercato.

Con una avvertenza. I portafogli azionari che Investimento Custodito costruisce sono sì a rapida crescita, ma anche sottoposti ad un rischio e ad una volatilità consistente. Ecco perchè non tutti possono accedere a questi tipi di investimento.

 

PLUSVALENZA 57%

CEDOLE 5,0% ANNUO

 

Di seguito, è rappresentato il flusso cedolare di un portafoglio titoli generato negli ultimi due anni.

Il portafoglio ha un controvalore di 12.500 € e ha generato circa 586 € di cedole.

Ergo, il tasso cedolare complessivo del portafoglio è stato pari al 4,7% che si è trasformato in rendimento "puro" per il cliente in questione.

Il tutto in un anno (il 2018) in cui il comparto azionario, specie quello europeo, ha perso tra il 10 e il 15% in media: la strategia invece ha permesso di mettere a frutto il proprio patrimonio anche in momenti difficili, quando estrarre rendimento dal comparto azionario è quasi impossibile.

 

 

Leader nazionali dell'investimento di valore

Investimento Custodito è considerato oggi leader ed esperto nazionale di Analisi Fondamentale, la tecnica di studio delle società quotate che sta alla base della selezione di titoli azionari.

Siamo Partner e Analisti Azionari della rete televisiva LEFONTI.TV, dove teniamo regolarmente degli interventi sul mercato azionario europeo e sullo studio delle opportunità presenti sul mercato. A noi, è riservato uno spazio sull’Analisi Fondamentale dei bilanci delle società quotate.

Oltre questo, abbiamo presentato la nostra tecnica

  • all’Università "La Sapienza" di Roma e all'Università Magna Grecia di Catanzaro
  • al corso “Riuscire in Borsa”, organizzato in collaborazione con l’Università di Bologna
  • sulla rivista Investors’ Magazine Italia
La nostra specializzazione nel settore, tanto da essere considerati leader nazionali, e la nostra indipendenza ci rendono unici sul mercato e ci rendono, per te, la soluzione ideale per investire in azioni, lontano dal conflitto d’interesse bancario e di promotori bancari (portati a consigliarti solo le loro azioni, come dimostrano i casi MPS, banca Etruria o Banche Venete).

Investimento Custodito è un consulente finanziario unico nel suo genere: la sua priorità numero uno è infatti l'educazione del cliente, non il profitto personale. Sono sempre disposti a rispondere a dubbi e domande e la selezione di un portafoglio adatto alle mie richieste è stato solo l'ultimo passo di un processo che mi ha portato alla comprensione dei concetti di base del mondo della finanza. 
Che tu abbia o no un gruzzoletto da parte, non puoi fare a meno di un minimo di educazione finanziaria – e Investimento Custodito è sicuramente il luogo esatto dove partire!

Enrico Furnari
Ingegnere

Come diventare subito un High Dividend Stock Investor?

Richiedi la nostra guida

Scopri approfonditamente come costruiamo i portafogli azionari, i Case Study e le azioni che compongono i nostri portafogli, i requisiti e le modalità per accedere al servizio. Scopri inoltre i costi del servizio, in totale trasparenza 

Compila il form in basso

I tuoi dati sono protetti a norma del Reg. UE GDPR.
Nel campo “commento” inserisci la parola Value Investing.

Attendi la documentazione

I nostri consulenti ti invieranno quanto sopra evidenziato

INVESTI CON NOI

Se infine rispetti gli standard e superi i limiti minimali che abbiamo posto per accedere al servizio, potrai farne richiesta semplicemente inviandoci una mail al nostro indirizzo di porta elettronica

ATTENZIONE. NON TUTTI POSSONO ACCEDERE

Per accedere al servizio, oltre ad una spiccata propensione all'investimento azionario che valuteremo con un test apposito, sono richiesti requisiti minimi che sono indicati nella guida informativa

NON COMPILARE SE PENSI DI NON ESSERE ADEGUATO!

Se credi di non rispettare il limiti di capitale minimo e propensione al rischio, non compilare!

Autorizzo il trattamento dei miei dati per le finalità e modalità indicate nel Consenso sulla Privacy Policy e Cookie Policy