Ti racconto come Warren Buffet è diventato miliardario e come potresti farlo anche tu

warren-buffettVuoi diventare super – mega -miliardario a tal punto che non saprai più dove ficcare i tuoi soldi che sarai costretto a darli in beneficenza a qualche associazione pro – vegani?

Vuoi andare ogni sabato pomeriggio a fare un safari in Kenya ed il giorno dopo essere a New York a fare shopping sulla 5th avenue?

Vuoi fare tutto questo con il tuo jet privato da tre milioni di euro, parcheggiato sulla piana di Gioia Tauro e rifornito a cherosene proveniente dai peggiori bar di Kuala Lumpur?

Perfetto amico mio! Continua a leggere e scopri come puoi riuscire ad ottenere questo in 4 ( E DICO SOLO QUATTRO!) semplici mosse studiate

Parola di Warren Buffet – il riccone che c’è li in foto: lui si che ha un jet privato da tanti milioni di euro parcheggiato a casa sua.

Ok baby, sei appena entrato nell’articolo giusto?

Ovviamente, tutto quello che ho scritto è una GRANDISSIMA MINCHIATA.

Quindi, se sei stato attratto dal titolo che ti prometteva di diventare ricco come Warren Buffet in tre giorni, siamo sulla strada sbagliata: ma non hai ancora imparato che queste sono SOLO truffe?

La sicurezza finanziaria e la ricchezza si raggiungono solo col duro lavoro, con la perseveranza e con la costanza. Solo facendosi un culo così ogni santo giorno.

Ma quello che ho scritto su, non è totalmente falso e ne il titolo è totalmente ingannevole. E ti voglio spiegare subito il perchè

 

 Ti voglio far capire che le regole SACRE su cui si basa il sistema di InvestimentoCustodito® sono pensate e costruite sullo studio delle gesta dell’eroe di Omaha (Warren, per intenderci)

 

Quindi, se lui è diventato straricco seguendo queste semplici regolucce e investendo il suo patrimonio – che all’inizio era veramente pari a quello di molte persone che adesso stanno leggendo – perchè tu non potresti fare la stessa cosa?

Quello che ti voglio dire è che Warren è diventato miliardario in primis perchè ha investito seguendo un metodo, ma anche per molte altre variabili che noi (purtroppo) non possiamo controllare. Di conseguenza, seguendo questo metodo, forse diventerai anche tu megastrasuper pazzamente ricco, ma quello che è certo è che non scialacquerai più i tuoi soldini in borsa

Dunque, cominciamo.

Warren Buffet è originario di Omaha, nel Nebraska. Ad oggi, dovrebbe essere il terzo uomo più ricco al mondo. Non è figlio di qualche ereditiere e non ha inventato come arrivare sulla luna in ascensore. Il qui presente signor Warren è oggi amministratore delegato della Berkshire Hathaway, una società di investimenti. La sua carriera comincia quando, con appena 80.000 dollari e circa una decina di soci, decide di mettere su una società che gestisce e investe il capitale raccolto.

La faccio il più breve possibile: oggi Buffet ha in mano sua un’azienda che fattura 160 miliardi di dollari l’anno.

l1208

Il pool di società oggi controllato come azionista di maggioranza o come semplice azionista di rilievo è enorme: non stiamo parlando dell’azienduccia sotto casa tua che fa infissi, ma di giganti del calibro di Gillette, Coca – Cola, American Express, Wells Fargo.

Ma come ha fatto Warren ha mettere su un impero del genere?

 

IL SUO METODO. IL MIO METODO.

Investire è semplice, ma non è facile.

Semplice perchè basta seguire le nostre 4 regole.

Difficile perchè è difficile seguire queste quattro regole.

scusa per la ripetizine. ma se no non rendeva il concetto

 

ORIZZONTE TEMPORALE/LUNGO PERIODO

Segnati questa in maniera indelebile nella tua testa:

 

Qualsiasi tipo di investimento ha bisogno di tempo per dare i suoi frutti.

Più lungo è il tempo, più risultati hai.

 

Il nostro eroe osa sempre dire che “un’azione è per sempre”, nel senso che andrebbe tenuta per un periodo di tempo molto lungo, anche per tutta la vita.

Sai in che anno ha investito Buffet in Coca Cola?

Nel 1988. Un investimento lungo 75trent’anni. Un investimento che ha reso a Buffet il  1552,5%.

Il senso è chiaro: se non puoi contare su un lungo periodo, non investire. Se hai intenzione di investire per sei mesi, non farlo!

E’ vero che alcune volte i tuoi obiettivi di vita fanno si che le tue scadenze siano a breve termine: la macchina la devi cambiare tra un anno; il figlio all’università lo mandi tra due; la casa la devi ristrutturare tra un anno. In questi caso, NON DEVI INVESTIRE. Ma lasciare i tuoi soldi sul conto corrente.

Gestisci i tuoi risparmi in funzione delle tue scadenze e investi solo quando hai un orizzonte temporale di almeno 5 anni.

 

GESTIONE DEL RISCHIO

Warren Buffet non ha investito in Titoli di Stato

Warren Buffet non ha investito in Buoni fruttiferi postali

Warren Buffet non ha investito in polizze vita

Warren Buffet non ha investito in conti deposito.

Se vuoi ottenere del rendimento dai tuoi investimenti, non puoi continuare a portare tutto in posta o in banca. 

Ok caro. Obiezione da un milione di dollari.

“Io non voglio rischiare!”

Ti vedo. Sei li davanti al tuo computer o davanti al tuo smartphone, terrorizzato al dover sentire la parola RISCHIO.

Lo so a cosa stai pensando: il mercato non fa per te. Troppo sali e scendi. Troppa volatilità. Molto meglio il mio conto deposito  che quello è e quello rimane.

divieto

Dunque, caro il mio bel volpone, io ti insegno quali sono le regole per non perdere i tuoi risparmi, e casomai guadagnarci pure. Ebbene, SAPPI CHE COMPORTANDOTI IN QUESTO MODO – CONTO CORRENTE O LIBRETTO POSTALE – SEI SICURO DI PERDERCI.

Faresti mai un investimento in cui sei sicuro di perdere?

No!

E allora perchè depositi tutti i tuoi risparmi in banca o in posta, per la paura di rischiare?

Se depositi 100.000 in banca e li lasci fermi dieci anni, sei sicuro che ne troverai di meno! Inflazione e costi di gestione ti faranno perdere almeno il 20% del tuo capitale: 20 mila euro!!

Quel sali e scendi dei mercati che ti spaventa tanto è solo il prezzo che paghi per avere un rendimento maggiore. Se non vuoi soffrire la volatilità di mercato, non otterrai mai niente, se non il tuo 0,5% in posta.cache_7519092

Non guardare il mercato ogni santo giorno. Guarda al tuo orizzonte temporale. Guarda nel lungo periodo.

Il mercato, giorno per giorno, pare essere un mare in tempesta. ma analizzato NEL CORRETTO ORIZZONTE TEMPORALE diventa un laghetto di provincia SEMPRE IN CRESCITA. Provare per credere

GESTIONE DELLE EMOTIVITA’E DIVERSIFICAZIONE

I maggiori biografi di Buffet l’hanno sempre dipinto come una persona fredda, poco incline a dare ascolto ai suoi sentimenti e alle sue emozioni.

In effetti è vero: in qualsiasi investimento, bisognerebbe slegare il più possibile le nostre azioni dalle nostre passioni. Dovremmo comportarci come freddi calcolatori.

Purtroppo siamo umani, abbiamo le nostre passioni e non ne possiamo fare a meno.

Dobbiamo però imparare a gestirle.

Due problemi affliggono l’investitore: dicotomia

  1. L’euforia  –  cioè il voler per forza comprare quando il mercato sale e quando TUTTI si affrettano a comprare, per partecipare al rialzo
  2. Il panic selling – cioè vendere in fretta e furia quando TUTTI vendono  perchè il mercato sta crollando

Hai capito benissimo che questi approcci – del seguire la massa – sono disastrosi. E hanno portato al disastro decine e decine di investitori.

Il nostro Warren si è sempre comportato diversamente. Ha sempre applicato quello che è l’approccio CONTRARIAN: vendi quando tutti comprano, compra quando tutti vendono.

Uno degli investimenti più famosi e redditizi dell’oracolo di Omaha è stato quello in The Washington Post: l’azienda era  sull’orlo del fallimento, il business andava malissimo e gli investitori si allontanavano in massa dal titolo. Warren acquistò con gran forza, divenendone il primo azionista e proponendo una forte ristrutturazione dall’azienda.

Non c’è bisogno che io ti dica quali frutti portò questa operazione a Buffet.

Il punto della questione è però un altro:le emozioni e “quello che fa la massa” NON DEVONO guidare le scelte dei tuoi investimenti

Dovresti tenere a mente queste  concetto semplice:

 

NON VENDERE DOPO CHE IL MERCATO HA SUBITO PESANTI CORREZIONI

 

Se il mercato ha fatto -30% , disinvestire per paura di perdere tutto è sbagliato! Tu, seguendo Warren, dovresti invece acquistare, perchè i prezzi sono bassi e prima o poi non possono fare altro che salire!

“E se poi il mercato scende ancora e perdo tutto?”

 

Ed ecco che entra in gioco la DIVERSIFICAZIONE. NON PUOI PERDERE TUTTO PERCHE’ HAI DIVERSIFICATO: PUOI PERDERE UNA PARTE NEL BREVE PERIODO, MA SE NON SEGUI LA MASSA E NON VENDI, RECUPERERAI!

 

Il nostro eroe – Warren – ha sempre continuato ad acquistare, quando le sue aziende erano in perdita: ogni qualvolta la sua partecipazione azionaria in Coca Cola perdeva il 20%, lui comprava. Così facendo, acquistava azioni a prezzi più bassi e otteneva rendimenti ancora più alti in futuro. 140530_HOME_Buffett_1

Quindi, tu mi potresti allora dire quale sia il momento giusto per comprare o per vendere. Perfetto.

Leggi questo.

Non è il mercato, con i suoi sali e scendi, a doverti dire quando comprare o quando vendere. No!

Sei tu che devi decidere quando vendere e quando comprare, in relazione ai tuoi obiettivi e alle tue scadenze. 

Se ti comporti nel primo modo, diventi uno speculatore.

Se ti comporti nel secondo modo, diventi un investitore

Stai attento però, tutto questo ha un senso ed è valido solo se applichi la prima SACROSANTA regole del gioco: devi diversificare, qualsiasi cosa succeda.

Se non diversifichi i tuoi investimenti, tutto va a farsi strabenedire. Ti assumi il massimo rischio. Crolla tutto il castello che hai costruito.

 

Ok amico mio, siamo giunti alla fine. E’ tempo di salutarci nuovamente.

 

“Come? Mi lasci così?? Non mi dici come diventare straricco???”

E non l’hai capito dalle 1600 parole che ho scritto? Su dai, fai un minimo sforzo: non è difficile!

Poi, se proprio vuoi essere aiutato, contattami qui.

Io e Warren ti aspettiamo

 

Gabriele Galletta

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...